Seleziona una pagina

Progetto video: buone pratiche per video accessibili ovunque

86%, l’aumento delle conversioni grazie all’integrazione di video alle pagine di destinazione.

Abbiamo immaginato un libro bianco, una guida che riunisca tutte le sfide di comunicazione di oggi: nuovi usi del pubblico e dovere di inclusività.

 

 Scaricare il libro bianco

Nel libro bianco troverete: tutte le domande che vi siete sempre posti sul sottotitolaggio dei vostri video

Il sottotitolaggio, l’alleato imprescindibile
della comunicazione al giorno d’oggi

 

Uno strumento di marketing che risponde ai nuovi utilizzi
del pubblico

Oggi, il supporto video è parte integrante della nostra quotidianità. Il crescente accesso alle nuove tecnologie, in particolare agli smartphone connessi, consente agli utenti di guardare i video online in qualsiasi momento e (quasi) ovunque. YouTube consuma oggi il 35% del traffico Internet su cellulare. Il crescente successo di questa piattaforma, con oltre 1,5 miliardi di utenti al mese, che guardano in media 1 ora di video al giorno, ne è la prova: i video non hanno mai avuto tanto successo.

 

L’evoluzione sociale: rispondere alla sfida dell’inclusività

A livello di contenuti video, il sottotitolaggio è un alleato importante nella ricerca costante di inclusività per le persone affette da disabilità da parte dei marchi commerciali. È indispensabile per le persone non udenti o con disturbi uditivi, come è ovvio, ma anche per le persone con disturbi dell’attenzione o affette da autismo.

Progetti di sottotitolaggio: segreti e funzionamento

 

Qual è la differenza tra traduzione classica e traduzione adattata al sottotitolaggio?

Generalmente, la traduzione classica di un testo da una lingua all’altra non è soggetta a vincoli severi come quelli che regolano il sottotitolaggio. Si tratta di restituire il senso nel modo più fedele possibile, ma sono possibili alcune libertà, in particolare nell’ordine delle parole, nella lunghezza delle frasi, nei giochi di parole, ecc.

 

Come sottotitolare un video?

Il sottotitolaggio di un video comprende diverse fasi importanti:
• la ricezione e la conversione in bassa definizione del video da parte del project manager
• la trascrizione e il time-coding del testo
• la traduzione adattata seguendo le regole del sottotitolaggio
• la rilettura e la convalida da parte dei responsabili linguistici
• la consegna di un file .srt, pronto per essere direttamente integrato al video talvolta, viene proposta anche la prestazione di integrazione.

E per quanto riguarda il vostro progetto?

velit, Praesent dapibus commodo ultricies sit eleifend libero Donec amet,