Seleziona una pagina

Turismo: e se l’adattamento dei vostri supporti diventasse un elemento chiave della vostra strategia di rilancio?

Gli eventi degli ultimi mesi hanno avuto un forte impatto sul settore turistico; ora è importante trovare strumenti efficaci per supportare al meglio la ripresa della propria attività…
Che ne dite di aumentare la vostra visibilità all’estero?
Sempre alla ricerca della destinazione ideale, tutti sogniamo il nostro prossimo viaggio, che non mancheremo di pianificare non appena le condizioni lo permetteranno. Approfittatene per comunicare la vostra offerta ai futuri turisti.

 

Perché non basta comunicare solo in inglese e italiano?

 

Con lo sviluppo delle nuove tecnologie di comunicazione, viaggiare è alla portata di tutti. A qualsiasi età e che si parlino o meno altre lingue, la scoperta del mondo alletta e appassiona chiunque. È quindi a un pubblico multiculturale e multilingue che si rivolgono ormai i professionisti del turismo quando cercano di promuovere un paese, una regione, un hotel o un centro vacanze. Nelle guide, negli opuscoli, ma soprattutto online, la problematica è ricorrente: come trasmettere informazioni sulle peculiarità di un luogo, superando la barriera linguistica? A tal fine, è essenziale distinguersi dai concorrenti e ciò richiede, tra le altre cose, un buon adattamento linguistico.

Infatti, quando si cerca di far passare un messaggio a un pubblico straniero che si vuole raggiungere, è indispensabile farlo nella sua lingua. È sbagliato partire dal presupposto che tutti i turisti o viaggiatori parlino inglese in modo fluente. Dovete individuare le nazionalità principali dei vostri clienti e quindi definire le 2 o 3 lingue fondamentali da utilizzare su tutta la vostra documentazione. Naturalmente, bisogna essere coerenti. È inutile far tradurre il proprio sito in cinese se si vuole raggiungere esclusivamente un pubblico europeo. Al contrario, se tra i vostri clienti notate un numero sempre maggiore di sudamericani e i vostri opuscoli sono disponibili solo in italiano e in inglese, potrebbe essere opportuno aggiungervi lo spagnolo e/o il portoghese.

 

Come possono i linguisti professionisti permettervi di evitare una comunicazione controproducente?

 

Se è importante tradurre il proprio sito o opuscolo, è davvero cruciale circondarsi di traduttori professionisti che traducono verso la loro lingua madre.
Perché? Potreste pensare che una traduzione mediocre sia meglio di niente. Vi sbagliate! Una traduzione di cattiva qualità riflette una cattiva immagine di voi e può rivelarsi fonte di malintesi. Nella migliore delle ipotesi, farà sorridere il pubblico e screditerà la vostra attività; nella peggiore, farà scappare i turisti potenziali. In entrambi i casi, non ne uscirete indenni e il vostro sviluppo sul mercato o nei confronti del pubblico mirato sarà compromesso. Ad esempio, un cartello all’ingresso di un hotel che recita “Italiano parlante bene” o “Ci si parla italiano” farà capire immediatamente che non si parla bene l’italiano in quella struttura… Ciò potrebbe scoraggiare molti italofoni che non si sentono a proprio agio con la lingua di Shakespeare e che sperano in una buona padronanza della propria lingua materna da parte di chi li ospita.

Inoltre, nel settore turistico, l’adattamento linguistico richiede al contempo la conoscenza della cultura del paese target dal punto di vista del marketing, ma anche quella del paese che si cerca di mettere in rilievo e promuovere. Per esempio, quando volete informare un pubblico italiano di un’offerta in Spagna, è importante conoscere bene l’Italia e le differenze tra i due paesi, altrimenti le specificità culturali non saranno ben valorizzate e comprese dal pubblico target.

In conclusione, per essere sicuri che la vostra offerta sia allettante per il pubblico straniero, è necessario definire il proprio pubblico target, tradurre la propria documentazione in tutte le lingue previste e affidare l’adattamento linguistico a dei professionisti! La qualità del risultato si ripercuoterà inevitabilmente sulla vostra immagine e su quella delle vostre offerte.

Scopri
altri articoli

Aliquam luctus felis tempus sed ut et, justo Donec neque.