Seleziona una pagina
Blog

Perché utilizzare un plug-in di traduzione per l’adattamento del vostro sito?

Per essere competitivi in un mercato economico sempre più globalizzato, è necessario attirare clienti da tutto il mondo. In altre parole, è essenziale rendere il vostro sito web accessibile a più paesi… e a più lingue. Il primo passo consiste nella traduzione del vostro sito internet. Se utilizzate un sistema di gestione dei contenuti (CMS) come WordPress o Adobe Experience Manager, potrete accedere a plug-in che propongono una traduzione relativamente semplice e veloce in più lingue.

Stato dell’arte della traduzione automatica di Ubiqus

Ormai leader della traduzione automatica, il Gruppo Ubiqus sfrutta il framework OpenNMT-py, che gli permette di differenziarsi dagli attori della traduzione automatica per il grande pubblico, come DeepL o Google. Attraverso la sua piattaforma totalmente online e sicura U-Translate, Ubiqus mette a disposizione dei suoi clienti i migliori motori di traduzione settoriali sul mercato, specializzati in ambito finanziario, legale, tecnico o medico, nonché dei motori di traduzione completamente personalizzati sulla base della terminologia del cliente.

L’adattamento grafico, al di là delle parole

L’adattamento grafico è un mestiere a tutti gli effetti e uno dei nostri settori di competenza, in particolare per i supporti stampati con un forte impatto estetico. Si potrebbe pensare che sia sufficiente sostituire le parole di una lingua con un’altra per adattare un modello a un mercato estero. Naturalmente è molto più complicato di così!

La scelta delle parole nel settore lusso: la sfida dell’adattamento

Tradurre è l’arte di scegliere le parole giuste in una determinata lingua target, di combinarle affinché formino un testo fluido e fedele a quello originale. Se è vero che lo stile e il registro linguistico scelti sono alla base di ogni traduzione, questo vale ancora di più nel settore del lusso.

E-commerce a livello internazionale: e se non tutto fosse in inglese?

Grazie a Internet, i clienti che si trovano dall’altra parte del mondo possono acquistare e ricevere i vostri prodotti ovunque essi siano e ovunque voi siate. L’e-commerce è il paradiso del venditore, ma anche dell’acquirente… e la concorrenza non è da sottovalutare su questo terreno di gioco mondiale. Se l’inglese è stato a lungo la lingua di riferimento dell’e-commerce, oggi dobbiamo prendere in considerazione anche altri idiomi il cui utilizzo è in pieno sviluppo.

Traduzione e interpretazione… la(e) differenza(e)

Traduzione e interpretazione… la(e) differenza(e)

A prima vista, questi due termini potrebbero essere confusi, talmente sono vicini. In sostanza, si tratta di trasmettere un messaggio tra due o più interlocutori di lingue diverse, che non potrebbero capirsi senza un intermediario che padroneggia i due idiomi, le due culture.

neque. sem, efficitur. fringilla justo ante. ut non tempus id